terroristimusicali's News

Monotono

2013-06-29 06:58:48 by terroristimusicali

Questo testo parla della situazione politica italiana dopo le elezioni del 2012. Ho creato questo testo pensando ai due colori dei principali partiti politici e l'ho immaginato come in tutte le possibili combinazioni che possano avere mentre mischiano le poltrone con i loro "ideali".

Il rosso ed il blu
si mischiano l'uno
con l'altro, assieme...
Fondendosi quasi.

Ma non diventano
il color viola.
Nessuno assume
il sopravvento.
Nessuno assume
il comando.

Restano distinti
l'uno dall'altro,
in due entità
precise, contrastanti.
Uite in un gioco
di equilibrio
responsabile.

Affinché uno dei due
non prende il comando
e l'onore che ne consegue,
mentre l'altro
lentamente si dissolve...
lentamente si dissolve...
lentamente si dissolve...

L'audio è disponibile su newground al seguente link:
http://www.newgrounds.com/audio/listen/535378

Mentre per chi vuole su you tube il video:
http://youtu.be/Mk8vaYMWzc4


When Death Comes

2013-02-20 09:42:02 by terroristimusicali

Non siate tristi
per la novella
della mia morte,
quand'essa verrà.

Non chiudetevi nelle lacrime,
ma bevete in mia memoria.
Ascoltiamo per l'ultima volta
tanta musica, tutti assieme.

Lasiatemi un posto libero
del tavolino di un locale.
Io sarò lì, a bere con voi.

E alle prime luci dell'alba
svanirò, navigando in fiamme
verso l'orizzonte infinito.

L'audio del brano lo troverete al seguente link:
http://www.newgrounds.com/audio/listen/524261?up dated=1



Prima o poi doveva accadere ed alla fine così è stato! Ho composto un brano che defirlo con affinità romantiche
è qualcosa che va oltre, ma l'idea si basa proprio su quello... Questo è un testo ironico ispirato ai vari brani che tanto funestano \ popolano la musica italiana da qualche anno a questa parte. Fatta da testi per di più tristi cantata con una linea melodica che più che parlare delle gioie d'amore sembra provenire dal profondo della disperazione!
Questo è un brano in collaborazione con l'amico Uglisse, un artista molto ecletticocon buone idee.
Ed ecco il famigerato testo a seguire: Buona lettura!

Ti AMO QUANTO BASTA

TI AMO QUANTO BASTA
PER ARRIVARE FINO
A DOMANI ALMENO,
QUANDO L'AMORE NOSTRO
SARA' RICONFERMATO,
SI! QUEL TANTO CHE BASTA
SARA' RICONFERMATO
PER AMARTI ANCORA.

CAMMINEREMO MANO NELLA MANO,
LUNGO IL VIALE MENTRE GUARDEREMO
LE STELLE SPLENDERE ALTE NEL CIELO.

CAMMINEREMO MANO NELLA MANO,
OLTRE I TRE METRI SOPRA IL CIELO,
è TROPPO OCCUPATO PER STARE SOLI!

qui c'è il link per ascoltare l'audio!

http://www.newgrounds.com/audio/listen/505047



This is my first split album that I made togheter with musician KK Slider.
Track List:

01 Intro - Spectris KK Slider \ Terroristi Musicali
02 Ruins KK Slider
03 Arabian Dream Terroristi Musicali
04 Broken Communication KK Slider
05 Sussurri Di Meditazione Terroristi Musicali
06 Sequonitron Terroristi Musicali
07 Voices Of The Wind Terroristi Musicali
08 The Forgotten Rift KK Slider
09 Outro - Disperdersi KK Slider \ Terroristi Musicali

You can found all song on soundcloud ad the follow link:
http://soundcloud.com/terroristi-musicali/sets/k k-slider-terroristi-musicali

All work is under creative commons

Enjoy!

KK Slider \ Terroristi Musicali - Split Album



Addormentati spiriti nazionalistici
si destano con torpore
al suono del fischio d'inizio,
porgendo la folta chioma verso la vittoria.

Con gli occhi sgarrati restiamo inchiodati
su d'una sfera di cuoio,
ad osservare le sue ipnotiche traiettorie,
che si evolvono su manto d'erba sintetica.

Restiamo affascinati, incantati, ipnotizzati,
dal suo continuo roteare; un roteare
che a mano a mano lo ammiriamo,
non possiamo più farne a meno di guardarlo.

Triplice fischio. La magia svanisce.
Insieme alla fratellanza che si è avuta in campo.
E tutti quelli ch'erano attorno a noi,
torneranno ad essere estranei,

così come lo spirito nazionalistico,
che ritrovato fino ad un attimo prima,
verrà avvolto nella sua bandiera
e rinchiuso in un ripostiglio.



Ed eccola! Con uno squillo di trombe fa il suo ingresso in campo la demo "Meditazioni Industriali"

Track list definitiva:

01) Intro - Basso Flanger
02) Conchiglia
03) Dark Energy
04) Marcia Nel Nulla
05) Rain Forest
06) Foglia Vagante
07) Maelstrom's Dance
08) Acid Dream
09) Decomposizione Cosmica
10) Abissi
11) Cosmic Storm
12) Sera D'autunno
13) Gatti In Fuga

L'audio è disponibile in free download su soundcloud al seguente link:

http://soundcloud.com/terroristi-musicali/sets/m editazioni-industriali

Meditazioni Industriali - Avalable on soundcloud!



01) Intro - Basso Flanger
02) Conchiglia (video su youtube http://youtu.be/D7_cL5_FDVA )
03) Garden Of Eden (video su youtube http://youtu.be/erXg-gSF_8E )
04) Dark Energy (video su youtube http://youtu.be/AaehGxBaXaQ )
05) Marcia Nel Nulla (video su youtube http://youtu.be/qWPqNmtph44 )
06) Rain Forest (video su youtube http://youtu.be/1e8EsX4pv7g )
07) Foglia Vagante (video su youtube http://youtu.be/30EkUZrgQ28 )
08) Maelstrom's Dance (video su youtube http://youtu.be/1PukkxvE7Q4 )
09) Acid Dream (video su youtube http://youtu.be/lMznCb9XydU )
10) Decomposizione Cosmica
11) Abissi (video su youtube http://youtu.be/ogKRg2Z4dI8 )
12) Cosmic Storm (video su youtube http://youtu.be/JXOY133Lk-s )
13) Sera D'Autunno (video su youtube http://youtu.be/NPHLsnMaHQ4 )
14) Gatti In Fuga (video su youtube http://youtu.be/A1ohneN7_zs )



Ascolta...

Con un fruscio secco e lieve

simile a scalpiccio di fantasmi che passano

le foglie accartocciate dal gelo

si staccano dagli alberi

... e ...

cadono.



Nulla,

assolutamente

nulla

è nato,

muore,

la conchiglia

ripete

ancora

e ancora

dal profondo

della sua

cavità.

Il suo corpo

spazzato

dalla marea

- e allora?

Dorme

nella sabbia,

asciugandosi al sole,

bagnandosi

sotto la luna.

Nulla a che fare

con il mare

od altro.

ancora

e ancora

svanisce

con l'onda.

L'audio conpleto è disponibile su youtube al seguente link:

http://youtu.be/D7_cL5_FDVA



Voce Narrante Il Silenzio

Il Silenzio... Eccomi...
Il Silenzio... Son qui...

- nota con flauto in vibrato -

Ah...
Il Silenzio... Parla...

- nota ripetuta, ma più lunga -

Ascolta... Ti ascolto...
Ascolta... Ecco...
La sua voce... La voce...

- insieme flauto e batteria su piatti,
con un tempo dispari eseguono
una breve melodia -

La voce d'un popolo Del mio popolo...
d'un popolo chiuso di ombre...
chiuso nei suoi sogni sognanti...
nei suoi sogni eterni... Eterni...

- Da dietro le quinte, uno ad uno
iniziano ad uscire gli attori,
mentre sul fondo del palco c'è
un cambio di foto,
ed appaiono disegnati in chiaro scuro
cinque sagome -

Ascolta... Son qui...
Ascolta... Son pronto...
La loro voce... Parlami...

- Batteria e chitarra insieme
con una melodica atmosfera dai temi cupi -

La voce di un popolo... D'un popolo...
d'un popolo chiuso... D'un popolo...
chiuso nella rabbia... Libero...
una rabbia sepolta... Nei tumuli...

- Batteria e chitarra cessano di suonare.
Entra il flauto -

Dentro una cassa... Di terra...
...Il Silenzio... Io...
...Il Silenzio... Conservo...
...Ah!Il Silenzio... L'anima...

- Inizia a piovere -

Il dolce silenzio... Regna...
Senti... La quiete...
Il dolce silenzio... Regna...
Ascolta... La calma...

Il Tempo...
Avvolge...
In Un Manto...
Di Velluto...

Sullo sfondo appare l'ultima fotografia.
L'albero che appare all'inizio;
Ma le foglie che vi eran attaccate,
lentamente s'adagiano a terra,
e con questo lento movimento,
come guidati da una leggiadra aria,
gli attori, cadono sul palco, dormendo.
La musica lentamente sfuma.
Si spengono le luci.

Sipario

l'audio è disponibile su soundcloud al seguente link:

http://soundcloud.com/terroristi-music ali/il-silenzio-reading-a-due-voci